03. dicembre 2022
Trovo veramente inutili tutte le polemiche che ultimamente divampano sull'obbligo del POS e sulle presunte altissime commissioni che gli esercenti pagherebbero soprattutto per i piccoli importi. Anch'io ho il POS per i miei Clienti e sono felice di usarlo...e vi spiego il perché. Innanzitutto il POS è un servizio per i Clienti, che nel 2022 in un Paese moderno devono essere liberi di scegliere come pagare. Passiamo poi al tema delle commissioni bancarie. Per il POS pago un canone di 4 € +...
26. novembre 2022
Allo scopo di tutelare i pazienti la legge prevede i seguenti obblighi per tutti i professionisti sanitari: - stipulare una polizza assicurativa per la responsabilità civile (ai sensi Legge 24/2017); - formazione professionale continua. In pratica, il professionista deve frequentare regolarmente corsi di aggiornamento ed acquisire così un certo numero di crediti formativi. A partire dal 01/01/2023 (ai sensi art. 38 bis Legge 233/2021), se il professionista non avrà acquisito almeno il 70%...
26. novembre 2022
Il 26 novembre ricorre la Giornata nazionale del Parkinson, una malattia che in Italia colpisce circa 300.000 persone. La ricerca scientifica ha dimostrato come la fisioterapia, fin dagli stadi iniziali di malattia, sia utile per migliore la qualità di vita e rallentare la progressione dei sintomi, affiancandosi così alla terapia farmacologica. Per approfondimenti potete leggere l'intervista a Elisa Pelosin (professore associato presso l'Università di Genova) e Susanna Mezzarobba...
17. settembre 2022
Un interessante articolo pubblicato nel gennaio 2020 sul sito della National Library of Medicine - Pub Med Central (organismo governativo degli USA) ci spiega chiaramente come i risultati delle risonanze magnetiche (o di altri esami diagnostici) possano essere molto fuorvianti. Studi scientifici hanno dimostrato che in risonanza magnetica tutti i giocatori professionisti di pallavolo presentano lesioni ed alterazioni di vario tipo a tendini ed altre strutture della spalla dominante, tennisti...
16. settembre 2022
La demenza è un problema tipico dell'età avanzata e comporta il progressivo deterioramento delle funzioni intellettive e mentali della persona (ad esempio si possono avere perdita di memoria , disorientamento, alterazioni del comportamento ). In base ad uno studio recentemente pubblicato sulla rivista scientifica Neurology è possibile prevenire l'insorgenza della demenza seguendo questi consigli: 1) svolgere regolarmente attività fisica 2) avere frequenti contatti sociali 3) fare una dieta...
09. settembre 2022
In data 08/09/2022 il Ministro Speranza ha firmato il decreto istitutivo dell'Ordine dei Fisioterapisti. Attualmente per esercitare la professione bisogna essere iscritti all'Albo dei Fisioterapisti, che fa parte dell'Ordine delle professioni sanitarie (in cui rientrano gli Albi di molteplici figure professionali); d'ora in poi i fisioterapisti avranno un proprio ordine professionale autonomo, separato dalle altre professioni sanitarie. Clicca qui di seguito per leggere l'articolo completo dal...
03. settembre 2022
Secondo una recente review pubblicata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità il 51% dei post sui vaccini COVID sono fake news. Il problema non riguarda ovviamente solo il settore sanitario; in generale è necessario pertanto prestare molta attenzione alle notizie che circolano su Facebook, Twitter e altri social network in quanto spesso si tratta di informazioni non corrette o di vere e proprie bufale! Per approfondire, cliccate qui di seguito per leggere l'articolo pubblicato su Quotidiano...
19. luglio 2022
Dalle cronache di questi giorni si legge che a Cividale del Friuli è stato posto sotto sequestro un centro estetico che, a quanto pare, proponeva cure fisioterapiche eseguite da addetti privi di abilitazione professionale. Per trattamenti sanitari è sempre opportuno rivolgersi a fisioterapisti qualificati; l'iscrizione del fisioterapista all'albo professionale si può verificare sul sito tsrm.org Clicca qui per leggere l'articolo di cronaca da Il Friuli.it
30. gennaio 2022
Quando corriamo o facciamo qualche altra attività fisica può capitare di avvertire un dolore acuto al fianco che ci costringe a fermarci. La causa di questo disturbo non è ben chiara...c'è chi sostiene che sia la milza...chi il fegato...insomma le spiegazioni possono essere molteplici...in ogni caso comunque basta riposare e il dolore passa! Se vi interessa saperne di più cliccate qui per leggere un interessante articolo sulla rivista FOCUS
23. gennaio 2022
Si informa che dal 24/01/2022 a seguito del passaggio in zona arancione della Regione Friuli Venezia Giulia l'attività professionale di fisioterapia in Studio a Tricesimo e a domicilio dell'Assistito continua con la scrupolosa osservanza di tutte le procedure di sicurezza per evitare la diffusione del Coronavirus Le prestazioni sanitarie sono garantite a tutti (vaccinati, non vaccinati, guariti) su appuntamento e previa esecuzione di triage (misurazione temperatura corporea e domande di...

Mostra altro